Milan – Napoli 3-0 ● highlights commento Repice ● Milan campione d’Italia 2010/2011 – Milan Video



published: 2018-08-08 10:18:51

ISCRIVITI al canale: http://bit.ly/2jsBW7W
Google+: http://bit.ly/2ip07T0
Riviviamo con il commento di Francesco Repice la partita Milan-Napoli del 28 febbraio 2011 in uno stadio San Siro stracolmo.
I rossoneri di Allegri sono in testa alla classifica, il Napoli terzo cerca di accorciare le distanze per sperare ancora nello scudetto.
Il Milan schiera il trio Pato Robinho Ibrahimovic, e la partita è dominata dal diavolo che nel primo tempo sfiora più volte il gol, ma il Napoli con fortuna e salvataggi sulla linea si salva e termina il primo tempo sullo 0-0.
Nella ripresa continua il forcing rossonero, e Aronica prende la palla di mano in area: è calcio di rigore.
Ibrahimovic lo realizza battendo De Santis e dando il là alla goleada rossonera.
Si aprono spazi in contropiede e prima Boateng su assist di Pato, e poi lo stesso Pato con uno splendido tiro da fuori area, fissano il risultato sul 3-0, lanciando sempre più il Milan verso lo scudetto.
Di seguito il tabellino del match:

MILAN – NAPOLI 3-0
Reti: 4′s.t. Ibrahimovic su rig. (Mil), 32′s.t. Boateng (Mil), 34′s.t. Pato (Mil)

MILAN (4-3-1-2): Abbiati, Abate (36′s.t. Oddo), Nesta, Thiago Silva, Jankulovski (27′s.t. Emanuelsson), Gattuso, Flamini, Van Bommel, Robinho (18′s.t. Boateng), Pato, Ibrahimovic. Panchina: Amelia, Yepes, Seedorf, Cassano. Allenatore: Allegri
NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis, Aronica, Campagnaro, Cannavaro, Maggio (33′s.t. Sosa), Pazienza, Gargano (39′s.t. Yebda), Dossena, Mascara (20′s.t. Zuniga), Hamsik, Cavani. Panchina: Iezzo, Santacroce, Victor Ruiz, C.Lucarelli. Allenatore: Mazzarri

Watch the original Milan Video here

Some local news is curated - Original might have been posted at a different date/ time! Click the source link for details.

8 Comments - Write a Comment

  1. Grande milan anno dello scudetto

    Reply
  2. Io penso che questo milan tornera a vincere molto presto

    Reply
  3. Grande video è sempre bello rivedere certe partite

    Reply
  4. Peccato che Pato si sia fatto male. Era veramente forte.

    Reply
  5. Pato è andato calando nel tempo anche per gli infortuni, peccato perché aveva un enorme potenziale…Napoli asfaltato!

    Reply

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.